I fari di Ponza

I fari di Ponza

 I Fari di Ponza:

il Faro della Guardia ed il Faro della Madonna.

Non dimenticherò mai la prima volta che vidi un faro. È stato quando avevo cinque o sei anni. Ho spalancato gli occhi per la meraviglia. Ricordo di aver provato un moto di affinità con quelle meravigliose sentinelle che guidavano le imbarcazioni della Guardia costiera e i marinai stanchi lungo le infide rotte del mare.
(Sergio Bambarén)

Segnalano la rotta da seguire ai naviganti, sono punti fermi in mezzo al mare, necessari per la navigazione per ogni mare, più che mai nelle acque ponziane; il momento curiosità di oggi sono i fari dell’isola di Ponza.

I due fari importanti dell’isola di Ponza, situati a sud, sono il Faro della Guardia, sotto l’omonimo monte e quello della Madonna, in prossimità del cimitero. Illuminano 💡la rotta dei naviganti⛵️🛥, ma entrambi hanno un ruolo di primaria importanza: ⚠️segnalare ⚠️la “secca delle Formiche”. I naviganti, al passaggio verso sud, qualora vedessero la luce rossa ❌vorrebbe dire pericolo visto il passaggio troppo vicino a tali scogli affioranti.

Per tutte le info, curiosità e dettagli in merito ai fari di Ponza cercare su Ponzaracconta.

Lascia un commento

Caricando...